Risultati finanziari 2016: un altro anno da incorniciare. Nuove nomine ai vertici della Banca

15 marzo 2017

Sono stati presentati in conferenza stampa oggi, mercoledì 15 marzo, a Bellinzona.

Image
Nonostante il difficile contesto di mercato, il 2016 è per BancaStato un anno ancora da record. La crescita dell’utile di esercizio (+8,6%) consente all’Istituto di rafforzare ulteriormente il livello dei fondi propri attribuendo CHF 24 milioni a riserve per rischi bancari generali. L’utile netto cresce del 7,6%. La distribuzione al Cantone cresce a CHF 35,4 milioni (+6,6%). I crediti ipotecari (+6,3%) e il totale degli impegni nei confronti della clientela (+11,2%) progrediscono in modo marcato. La cifra di bilancio risulta in crescita (+6,7%). L’afflusso di nuovi patrimoni della clientela è positivo (+CHF 960 milioni). Efficienza e redditività migliorano.
 
Bernardino Bulla è il nuovo Presidente del Consiglio di amministrazione. Entrerà in carica a inizio luglio 2017 e sostituirà l’attuale Presidente Avv. Fulvio Pelli. Fabrizio Cieslakiewicz gli subentrerà alla Presidenza della Direzione generale.
Tutti i dettagli nel comunicato stampa che potete leggere cliccando qui e che è stato diffuso in occasione della conferenza stampa di oggi, mercoledì 15 marzo, tenuta dall'avv. Fulvio Pelli, Presidente del Consiglio di amministrazione, da Bernardino Bulla, Presidente della Direzione generale, dal Dott. Roberto Grassi, Vice Presidente del CdA di BancaStato e Presidente del CdA di Axion SWISS Bank SA, dall'Avv. Marco Tini, Presidente della Direzione generale di Axion SWISS Bank SA, e dall'On. Christian Vitta.
 
 
 

 

La Corporate Governance è l'insieme di tutte quelle regole e relazioni che governano la gestione di un’impresa: elementi essenziali che consentono di comprendere come è amministrata BancaStato.
Semplici, utili, vantaggiosi: pensati apposta per voi! Scoprite tutti i vantaggi degli speciali pacchetti pensati per voi!
stampa
 
Invia la pagina RSS Twitter