Il Bilancio Sociale e Ambientale 2017

05 giugno 2018

Image

 

Care lettrici,
Cari lettori,

Solitamente, per descrivere l’attività di un operatore del settore finanziario, si ricorre a termini come “bilancio”, “utile netto”, “ricavi” oppure “efficienza” o “solidità”. Sono concetti certamente pertinenti, ma occorre però non scordare che ogni azienda, e dunque anche una banca, è caratterizzata da altri aspetti che caratterizzano la sua attività: proprio come quelli sociali e ambientali che sono tracciati e presentati nel presente rapporto (...).
 
Inizia così l'introduzione a firma di Fabrizio Cieslakiewicz - Presidente della Direzione generale - dell'edizione 2017 del Bilancio Sociale e Ambientale di BancaStato, documento che ha appunto lo scopo di completare le informazioni essenzialmente contabili contenute nel Rapporto Annuale.
 
L’edizione del Bilancio Sociale e Ambientale 2017 presenta per la prima volta in copertina l’etichetta “GRI-Refenced”. Tale etichetta attesta che il presente bilancio é in linea con determinati indicatori della Global Reporting Initiative, alle cui linee guida è ispirato il BSA. Il riconoscimento è stato richiesto da BancaStato su base volontaria con lo scopo di fornire
una maggiore trasparenza nell’applicare gli standard GRI e rappresenta un ulteriore impulso a migliorare costantemente il Bilancio Sociale e Ambientale. La Banca si impegna ad estendere, nei prossimi anni, il grado di allineamento con gli standard GRI.
 
Potete scaricare e leggere il Bilancio Sociale e Ambientale scaricandone la versione in formato pdf cliccando qui.
 
stampa
 
Invia la pagina RSS Twitter