Il programma di scambio automatico di informazioni

Scambio automatico di informazioni

1. Cosa è
Innanzitutto: di cosa parliamo quando parliamo di "scambio automatico di informazioni" (SAI)? Sulla scia della crisi finanziaria e del debito, la lotta contro l'evasione fiscale ha suscitato ampio interesse nella comunità internazionale e a metà 2014 il Consiglio dell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha approvato un nuovo standard internazionale sullo scambio automatico di informazioni in materia fiscale, basato sulla normativa americana FATCA. Quasi cento Stati - tra cui la Svizzera - si sono impegnati a introdurre questo nuovo standard, la cui entrata in vigore sottostà però ad accordi bilaterali intrapresi direttamente tra i singoli Stati (o gruppi di Stati).  

 
3. Informazioni e documentazione
BancaStato a fine ottobre 2016 ha effettuato una prima comunicazione alla clientela coinvolta dal SAI. Qui di seguito potete trovare la lettera informativa, nelle varie versioni linguistiche:

4. I Paesi che si sono impegnati con l'OCSE a sottoscrivere Accordi per lo scambio automatico di informazioni
Lista dei Paesi

5. Accordi sottoscritti dalla Svizzera in ambito SAI
La situazione è in continua evoluzione. Visitando la pagina specifica dell'Amministrazione federale (clicca qui) potete accedere all'elenco sempre aggiornato dei Paesi con i quali la Svizzera ha concluso Accordi o ha intavolato trattative.
 
6. Tempistiche dettate dal SAI

01.01.2017: Entrata in vigore della legislazione svizzera in materia di SAI e nuove procedure per apertura nuove relazione bancarie
01.01.2017: Entrata in vigore degli accordi SAI con UE, Australia, Canada, Corea del Sud, Giappone, Guernsey, Isola di Man, Islanda, Jersey, Norvegia.
30.06.2018: Primo reporting da parte degli Istituti Finanziari Svizzeri

7. Informazioni utili per la clientela
Sul sito Internet dell'OCSE sono a disposizione molte informazioni relative al SAI. Tra queste segnaliamo in particolare le seguenti due, che possono essere di carattere pratico.

stampa
Invia la pagina RSS Twitter