Credito documentario

Con il credito documentario BancaStato, su incarico del compratore (importatore), si impegna a pagare un determinato importo al venditore (esportatore) entro un termine prestabilito non appena le condizioni base concordate nel contratto di compra-vendita saranno adempiute.

Vi sono diverse forme di credito documentario:

Irrevocabile non confermato

Impegno inderogabile assunto dalla banca emittente di pagare in conformità alle condizioni del credito. Il luogo di pagamento può essere presso la banca emittente oppure presso la banca del beneficiario (banca corrispondente).

Irrevocabile confermato

La Banca emittente richiede ad un'altra banca di confermare un proprio credito irrevocabile (banca confermante). Il beneficiario è accreditato dalla banca confermante contro ricezione dei documenti conformi, la banca si assume quindi il rischio di pagamento della banca emittente e il relativo rischio paese.

Credito trasferito

Operazione triangolare che consiste nel trasferimento integrale oppure parziale di un credito documentario da parte del beneficiario originale (cliente della banca) a favore di un secondo beneficiario modificandone unicamente l’importo e i termini di scadenza e di spedizione.

Back to back

Operazione di credito contro credito (triangolazione). Forma di credito documentario che, conformemente ad un credito già esistente non trasferibile, viene aperto a favore di un secondo beneficiario.

International stand-by

Garanzia di pagamento per fornitura di merce, un misto tra garanzia e credito documentario.

Rimessa documentaria

I documenti sono consegnati dalla banca al cliente (acquirente) unicamente contro pagamento a vista o con impegno di pagamento dilazionato.
stampa
Invia la pagina RSS Twitter