Credito d'esercizio

Il credito d'esercizio viene concesso per il temporaneo rafforzamento della liquidità, per assicurare la copertura finanziaria fino al momento in cui il ricavato delle vendite o dei servizi non affluisce nelle casse.

Con un limite in conto corrente le aziende così come i liberi professionisti possono utilizzare ripetutamente il credito per tutta la durata dello stesso e fino al limite massimo concesso (limite di credito) alfine di raggiungere i propri obiettivi.

Informazioni in dettaglio e condizioni

Condizione Descrizione

Valuta

CHF, EUR o un'altra moneta estera negoziabile

Durata

a tempo determinato o a revoca

Rimborso

parziale o totale in ogni momento

Disdetta

possibilità di disdetta in qualsiasi momento da ambo le parti

Tasso d'interesse

variabile a seconda dell'andamento del mercato e di eventuali garanzie

vantaggi

  • Tasso d’interesse applicato sul ammontare del credito utilizzato effettivamente
  • La richiesta di credito si adegua alle esigenze del cliente
  • Credito rimborsabile ad ogni momento

 

Credito in conto corrente

Image

Prodotti correlati

Il credito d'investimento è un prestito a medio-lungo termine che viene concesso alle aziende piuttosto che a liberi professionisti per il finanziamento di investimenti quali, per esempio, l'acquisto di macchinari, di impianti, di mobili, ecc.
Anche i crediti destinati alle aziende si trovano in questa categoria e vanno dal credito d'esercizio, che permette un rafforzamento temporaneo delle liquidità, al credito documentario che si rivolge a tutti coloro che operano nel settore degli scambi con controparti estere in operazioni d'esportazione o d'importazione.
stampa
Invia la pagina RSS Twitter